New York, NY
Chicago, IL
Denver, CO
Los Angeles, CA
Anchorage, AK
Honolulu, HI


  • Presentazione
  • Iscrizione alla Fondazione
  • Partecipano alle nostre iniziative
  • Memorial 11 Settembre
  • Iscriviti alla newsletter
  • 5 per 1000
  • Maratona di New York


Dettaglio News

Lettera del ministro degli Esteri alla Fondazione Italia USA

Il ministro degli Affari Esteri on. Franco Frattini ha inviato un messaggio alla Fondazione Italia USA, di cui riportiamo una sintesi.

 

Caro Presidente,

il rapporto tra Italia e Stati Uniti è talmente saldo che gli stessi vertici dell’Amministrazione guidata dal Presidente Obama non esitano a definire “vitale” per gli interessi nazionali americani e, aggiungo io, per quelli italiani. Agli Stati Uniti ci lega da sempre una comunanza di valori, oltre che di interessi, che salda indissolubilmente le nostre rispettive società favorendo una collaborazione sempre più stretta tra i nostri Governi. Questa collaborazione con gli Stati Uniti - che da almeno 50 anni è stata una degli elementi fondanti della nostra stessa politica estera - si è ulteriormente arricchita ed approfondita prima con l’avvento in Italia del Governo guidato dal Presidente Berlusconi e poi con lo straordinario insediamento alla Casa Bianca del Presidente Obama. Le diverse occasioni di incontro, e in particolare quelle di Washington a giugno, del G8 di L’Aquila a luglio e recentemente del G20 di Pittsburgh, hanno infatti testimoniato che oggi più che mai l’Italia e gli Stati Uniti sono legati da profonda amicizia e stima reciproca, nonché unite, nei grandi temi multilaterali come nelle principali aree di crisi, dal comune impegno a favorire lo sviluppo di un mondo più prospero e sicuro. Non posso quindi che rallegrarmi che la Fondazione Italia USA - alla quale, Onorevole Presidente, sta imprimendo una nuova linfa molto apprezzata anche dalle Istituzioni - contribuisca nel proprio ambito di attività a rendere sempre più stretto il legame tra questi due Paesi, agevolando in definitiva il compito mio e in generale dei nostri rispettivi Governi verso il perseguimento di questi obiettivi così intimamente condivisi. Porgo pertanto a Lei, agli altri membri della Fondazione Italia USA i miei più cordiali saluti ed auguri di pieno successo.

Franco Frattini

Lettera del ministro degli Esteri alla Fondazione Italia USA