Message to ambassador Lewis M. Eisenberg on occasion of 9/11

The Italy-USA Foundation sent the following message to US Ambassador Lewis M. Eisenberg, on occasion of 9/11.

L’anniversario dell’11 settembre sollecita sempre, nel vecchio e nel nuovo continente, una comune riflessione sul presente e l’avvenire dell’Occidente. L’America è il Paese di riferimento indispensabile per tutti coloro che amano e difendono la libertà. Rendiamo perciò onore non solo a chi perse la vita nei fatti che oggi si commemorano, ma a tutti gli americani che, dalla prima guerra mondiale in poi, hanno combattuto anche per la nostra libertà e, ancora oggi, difendono popoli minacciati dal terrorismo. Tutto questo senza avere mai chiesto altra terra che quella necessaria a seppellire i propri morti, caduti per darci il grande dono della democrazia. La fermezza politico-militare contro il fondamentalismo e il disegno di nuove entità statuali anti-occidentali deve contemplare la capacità di sfruttare ogni margine possibile di confronto attorno alla difesa e costruzione di superiori principi di civiltà. Nel giorno della commemorazione dell’attentato alle Torri Gemelle si manifesta, del tutto immutato, il sentimento di autentica solidarietà del popolo italiano verso la nazione americana.

This post is also available in: itItaliano