Messaggio della Fondazione Italia USA per la visita del presidente Barack Obama

In occasione della visita a Roma del presidente Barack Obama il presidente della Fondazione Italia USA, sen. Lucio D’Ubaldo, ha diffuso la seguente dichiarazione:

Le autorità e il popolo italiano attendono con il tradizionale spirito di amicizia l’arrivo nella Capitale del Presidente Obama. A giugno, per altro, ricorre il settantesimo anniversario della Liberazione di Roma: quei giorni di grande entusiasmo, nel segno della civiltà e della democrazia, non si dimenticano. Oggi tra Stati Uniti e Italia vigono stretti rapporti di collaborazione. Per tale ragione il governo italiano può dare un contributo importante alla definizione di una nuova strategia per la sicurezza e lo sviluppo, capace specialmente ai confini dell’Europa e nel Mediterraneo di contrastare con la forza del dialogo le minacce alla stabilità e più ancora l’incombenza di pericolosi conflitti. In questa cornice, il ruolo dell’Italia nella NATO può attingere a un consenso che merita di trovare felice riscontro, in vista di futuri impegni e in un’ottica di più alti traguardi di cooperazione transatlantica, in un processo ormai consolidato di affidamento di responsabilità.

Questo articolo è disponibile in: enEnglish