Alcuni democratici mettono in dubbio la strategia di Biden

“Gli alti dirigenti democratici, compresi alcuni assistenti del Presidente Biden, sono sempre più dubbiosi sulla sua teoria per la vittoria di novembre, che si basa sulle preoccupazioni degli elettori per il 6 gennaio, sulla violenza politica, sulla democrazia e sul carattere di Donald Trump”, riferisce Axios.
“La cerchia più ristretta di Biden non ha perso la fiducia in quell’approccio ma uno stratega democratico in contatto con lo staff ha detto: ‘Non è chiaro a molti di noi che guardano dall’esterno se il Presidente e il suo team più vicino si rendono conto di quanto sia terribile la situazione in questo momento e se hanno anche un piano per risolverla. Questo è spaventoso’.”

20 giugno 2024