Gli elettori neri e il loro sostegno a Trump

Un sondaggio condotto da USA Today/Suffolk University tra gli elettori neri del Michigan ha rilevato che il settantanove per cento è totalmente in disaccordo sul fatto che le accuse penali a Trump abbiano aumentato il loro sostegno nei suoi confronti “perché lo vedono vittima di discriminazione e persecuzione da parte del sistema giudiziario”.
Solo il quindici per cento era d’accordo e il sei non aveva alcuna opinione.
Interessante il fatto che il cinquantacinque per cento degli intervistati ha dichiarato che l’affermazione era offensiva, rispetto al quarantuno che non l’ha fatto.

18 giugno 2024