I grandi donatori dem non finanzieranno più il partito

“Il presidente Joe Biden sta affrontando una rivolta da parte di alcuni ricchi donatori del suo stesso partito, inclusa un’ereditiera della fortuna della famiglia Disney, che dicono che non finanzieranno più i democratici finché non abbandonerà la corsa presidenziale, decisione presa a seguito della disastrosa performance nel dibattito.”
Lo riferisce la CNBC. Abigail Disney ha dichiarato: “Intendo interrompere qualsiasi contributo al partito fino a quando non sostituiranno Biden in cima al ticket. Questo è realismo, non mancanza di rispetto. Biden è un brav’uomo e ha servito egregiamente il suo Paese, ma la posta in gioco è troppo alta. Se Biden non si dimette, i democratici perderanno. Di questo sono assolutamente certa. Le conseguenze della perdita sarebbero davvero disastrose”.

6 luglio 2024