Pubblicati da CMDadmin

‘Gate’

1962 Washington Per conto della Società Generale Immobiliare – attiva fin dall’Ottocento nel campo dell’edilizia – il grande architetto e urbanista italiano Luigi Moretti progetta e realizza un complesso residenziale di particolare vastità e portata che viene denominato ‘Watergate’. 1972, anno elettorale USA (Il Presidente in carica Richard Nixon, repubblicano, conta di essere confermato alla […]

Presidenziali del 1808

Nel 1808 si vota dal 4 novembre al 7 dicembre e gli Elettori sono centosettantasei, ragione per la quale la maggioranza assoluta nel Collegio che compongono è fissata a ottantanove. Mentre il Partito federalista ripropone esattamente lo stesso ticket che aveva perso nel 1804 (Charles Pinckney/Rufus King), il Partito Repubblicano/Democratico soffre alquanto nel corso delle […]

Oggi 24 febbraio i repubblicani votano in South Carolina

Primarie del South Carolina ultima spiaggia per Nikki Haley? Orbene, i più recenti sondaggi la danno al 32,9 per cento nelle intenzioni di voto contro il 63,6 di Donald Trump il quale, come sappiamo, ha vinto tranquillamente tutte e tre i precedenti confronti con l’ex Ambasciatrice all’ONU la quale, non va dimenticato affatto per avere […]

Le Presidenziali del 1804

I seggi restano aperti dal 2 novembre al 5 dicembre. Gli Elettori (iniziale maiuscola per distinguerli da quelli comuni visto che il loro compito è nominare effettivamente il Capo dello Stato) sono centosettantasei e la maggioranza assoluta è fissata ad ottantanove. Per la prima volta, in conseguenza dell’entrata in vigore nello stesso 1804 del XIV […]

Hartford 1814: venti di secessione

Dicembre 1814. Guerra del 1812 – che, come si vede, continuò ben oltre la fine di quell’anno – tuttora in corso. I cittadini del New England – che dall’inizio avversano il conflitto che rovina loro gli affari e che sono arrivati al punto di continuare lungamente i traffici e i commerci con i ‘nemici’ inglesi […]

Le Presidenziali del 1800

È quella datata 1800 una delle tornate elettorali più interessanti, e vedremo fra poche righe il perché. Si votò dal 31 ottobre al 3 dicembre (ricordo che è solo dal 1848 che gli USA vanno alle urne per la scelta degli Elettori che dipoi compongono il Collegio Elettorale il primo martedì dopo il primo lunedì […]

Il continente America riservato ai Re Cattolici

Papa Alessandro VI Borgia aveva concesso in esclusiva “ai Re Cattolici” il dominio dei territori d’Oltremare “scoperti e da scoprire”. Il confine (‘raya’, in portoghese), dopo non pochi ricorsi, venne determinato da un meridiano Nord-Sud situato trecentosettanta leghe ad Ovest delle Isole di Capo Verde. Meridiano ad Est del quale le terre erano lusitane e […]

Quando John Wayne appoggiava Barry Goldwater

(Oggi che la figlia del Duca Aissa invita a votare Trump) 1997, prodotta per la televisione esce una pellicola straordinaria. Scritta magistralmente da Martyn Burke e diretta da Joe Dante, si intitola ‘La seconda guerra civile americana’. In una scena, gli inviati di un potente network tv, in attesa degli eventi, guardano un film di […]

Le elezioni del 1796

(Si ripete che è dal 1948 che per le Presidenziali si vota in un solo giorno) Nel 1796, le urne sono aperte dal 4 novembre al 7 dicembre. I componenti del Collegio Elettorale sono in totale centotrentotto. Sedici gli Stati. Il Partito Federalista sceglie come proprio candidato il due volte Vice Presidente di George Washington […]