Pubblicati da CMDadmin

I Presidenti: Woodrow Wilson

La scheda. Nato nel 1856 a Staunton (Virginia), si avviò dapprima alla carriera accademica, per entrare poi in politica, divenendo Governatore del New Jersey con il Partito Democratico. Nel 1912 ottenne la Nomination e vinse le elezioni, approfittando della spaccatura repubblicana tra Theodore Roosevelt e William Taft. Da Presidente attuò una serie di riforme in […]

DeSantis raccoglierà fondi per Trump

Secondo l’Associated Press: “Il governatore della Florida Ron DeSantis sta pianificando di raccogliere fondi per l’ex presidente Donald Trump nelle prossime settimane, mettendo in atto l’impegno preso in un incontro con Trump il mese scorso al fine di aiutare il suo ex rivale per la nomina presidenziale repubblicana del 2024. DeSantis sta chiamando i propri […]

La campagna pubblicitaria democratica si rivolge agli elettori rurali

“Un gruppo democratico sta lanciando una nuova campagna pubblicitaria da centoquaranta milioni di dollari che mira a minare il sostegno di Donald Trump tra uno dei suoi blocchi elettorali più fedeli: gli elettori rurali”, riferisce l’Associated Presse. “Gli spot pubblicitari di American Bridge 21st Century inizieranno ad essere trasmessi negli Stati settentrionali teatro della battaglia: […]

Bernie Sanders cerca di dare impulso a Biden

“Il Senatore del Vermont Bernie Sanders, affiliato al caucus democratico nella Camera Alta, afferma di essere in forte disaccordo con Biden sulla politica attuata quanto al conflitto che vede agire Israele a Gaza e ha persino suggerito che il Capo dello Stato per la sua posizione potrebbe perdere la rielezione”, riferisce il Washington Post. “Ma […]

I partiti un tempo importanti e quelli del passato da ricordare

Parlando di partiti un tempo significativi, è necessario ricordare se non altro quelli che hanno portato, tra la fine del Settecento e la prima metà dell’Ottocento, almeno un loro esponente a risiedere nella dimora presidenziale: il Federalista, il Democratico-Repubblicano, il Whig. Per la necessaria completezza e per quanto nessuno dei movimenti politici che ora elenchiamo […]

Personalità di rilievo: Frederick Augustus Muhlenberg

Tra i protagonisti in qualche modo ‘minori’, ma non poi troppo, del periodo ‘fondante’ (quello di fine Settecento, percorso dai cinquanta ‘semidei’ – definizione di Thomas Jefferson – che decisero per sempre il destino della Nazione) della storia americana, un posto di un qualche rilievo occupa Frederick Augustus Conrad Muhlenberg. Nato l’1 gennaio 1750 a […]

I Presidenti: William Taft

La scheda. Nato nel 1857 a Cincinnati (Ohio), fu uomo di spicco durante l’amministrazione di Theodore Roosevelt, ricoprendo vari incarichi: Governatore temporaneo di Cuba, direttore dei lavori del Canale di Panama e Ministro della Guerra. Vincendo le presidenziali con l’appoggio dello stesso Roosevelt nel 1908, perseguì una politica anti-monopolistica, coltivando altresì una prospettiva particolarmente aperta […]

Avere un soprannome non depone favorevolmente

George Washington? Il Padre della Patria, ma non era di certo questo un soprannome. John Adams, Thomas Jefferson, James Madison, James Monroe e John Quincy Adams, i suoi successori? Nessuno di loro era soprannominato. Andrew Jackson, sì. Lo chiamavano ‘Old Hickory’, ‘vecchio noce americano’ volendo tradurre. Dopo di lui, nell’ordine, Martin Van Buren ovvero ‘Little […]

Da quando Camera e Senato votano con le Presidenziali 

Per davvero lunghi anni, le votazioni per la Camera e il Senato ebbero luogo secondo le leggi in merito emanate dai singoli Stati e quindi in date diverse. Teoricamente, fu per prima la Camera ad adeguarsi. A partire dalle elezioni del 1880. Teoricamente, perché alcuni Stati mantennero una data precedente a quella del “primo martedì […]

Personalità di rilevo: Charles Joseph Bonaparte

J.Edgar Hoover fondatore dell’FBI”? Ma quando mai! Hoover è diventato direttore del Bureau of Investigation (in tal modo denominato fino al 1935) nel 1924 e lo ha totalmente ribaltato rendendolo leggendario ma la fondazione risale al 1908 e a quel momento il buon Edgar aveva solo tredici anni: va bene essere precoci, ma c’è un […]