Pubblicati da CMDadmin

I voti popolari finora raccolti

E se dessimo un’occhiata ai voti popolari finora – tra Iowa, New Hampshire e Nevada – in totale conquistati dai candidati democratici ancora in corsa per la nomination? Ecco i dati ufficiali – Sanders 144.158 – Buttigieg 120.858 – Klobuchar 87.840 – Warren 68.980 – Biden 63.907 – Steyer 20.125 – Gabbard 10.231.

Quante e quando le Primarie nel 1968 in casa democratica?

4 giugno 1968. Le Primarie della California sono appannaggio del Senatore Robert Kennedy. Prevale il fratello del Presidente della Nuova Frontiera con il quarantasei per cento dei voti superando invero non troppo agevolmente il Senatore del Minnesota Eugene McCarthy, fermo al quarantadue. Sappiamo tutti che immediatamente dopo avere pronunciato il ‘victory speech’ all’Ambassador Hotel di […]

Nevada Caucus, specificità e relative articolazioni

Nell’appena effettuato Caucus democratico del Nevada, regole particolari. Intanto (in Iowa no) era consentito votare anticipatamente per corrispondenza, cosa che avrebbero fatto all’incirca in settantacinquemila. Poi – fondamentale ed altra differenza caratterizzante – il procedimento prevedeva l’elezione di ‘County Convention Delegates’ collegati, proporzionalmente ai voti ricevuti, ai diversi candidati. Saranno poi questi C. C. D. […]

Sanders vince il Nevada. Il quadro

Cambiano gli scenari (il Nevada era ‘the First in the West’). Cambiano gli elettori (non più oltre il novanta per cento bianchi ma in buona percentuale ispanici e un dieci per cento di neri e asiatici). Non cambia il nome del candidato più votato: Bernie Sanders. Anzi, nell’occasione, con un seguito maggiore, tale da distaccare […]

Sanders e Bloomberg

Vedremo il 3 marzo nel Super Tuesday se davvero – a seguito della sua prestazione non brillantissima (anzi) – Michael Bloomberg sia già in calo rispetto ai recenti sondaggi che lo vedevano vicino al venti per cento. Visto che alle rilevazioni sondaggistiche facciamo riferimento – a parte il South Carolina laddove sembra che Joe Biden […]

Parliamo già del South Carolina

Le Primarie del South Carolina (sabato 29 febbraio) si autodefiniscono ‘First in the South’. Dagli Stati sostanzialmente White e ben altrimenti collocati geograficamente dell’Iowa e del New Hampshire… dal ‘First in the West’ del Nevada, laddove i latino americani hanno buona voce in capitolo… si passa a Sud in uno Stato nel quale i neri […]

I precedenti del Nevada quanto alle Presidenziali

Lo Stato con capitale Carson City in sede di Collegio nomina sei Grandi Elettori. Dal 1980 al 2012 compreso, ha costantemente votato per il candidato poi effettivamente vincente su base nazionale. Nel 2016, invece, ha preferito Hillary Clinton a Donald Trump. Dal 1900 al 2016 incluso, si è espresso a favore dei dem nel cinquantatre […]

22/2/20, Nevada Caucus ‘First in the West’

Il Caucus del Nevada per la scelta dei delegati alla Convention democratica (quello repubblicano è stato annullato) in programma sabato 22 febbraio prevede la nomina su base proporzionale di trentasei persone alle quali di aggiungeranno dodici cosiddetti ‘superdelegati’. È un Caucus ‘closed’ nel senso che solo gli affiliati (quanti iscrivendosi alle liste elettorali hanno dichiarato […]

Come voterebbero i ‘nonvoters’

Lo sappiamo, in America, usualmente e salvo casi particolari, i votanti sono tra i cinquanta e i sessanta (difficilmente) per cento. Ora – per quanti tali rilevazioni abbiano poco senso e di certo differiscano notevolmente a seconda dell’area geografica (argomento, come vedremo fra poco, essenziale) – a livello nazionale, un recente sondaggio ha concluso che […]

South Carolina polls

Le Primarie nello Stato con capitale Columbia sono in programma per il 29 febbraio. Il sondaggio più recente, ad opera della Winthrop University, fornisce indicazioni che confermano le previsioni dettate dalla consapevolezza del cambiamento di scenario (si tratta della consultazione “First in the South”) e di elettorato (i neri sono assai più numerosi che in […]